Recensione di “Wonder” di R.J. Palacio

17936775

Titolo: “Wonder”
Titolo originale: “Wonder”
Autore: R.J. Palacio
Genere: romanzo per ragazzi
Luogo e anno di pubblicazione: Stati Uniti d’America, 2012

So di non essere un normale ragazzino di dieci anni. Sì, insomma, faccio cose normali, naturalmente. Mangio il gelato. Vado in bicicletta. Gioco a palla. Ho l’Xbox. E cose come queste fanno di me una persona normale. Suppongo. E io mi sento normale. Voglio dire dentro.
Ma so anche che i ragazzini normali non fanno scappare via gli altri ragazzini normali tra urla e strepiti ai giardini. E so che la gente non li fissa a bocca aperta ovunque vadano.
Se trovassi una lampada magica e potessi esprimere un desiderio, vorrei avere una faccia così normale da passare inosservato. Vorrei camminare per strada senza che la gente, subito dopo avermi visto, si volti dall’altra parte. E sono arrivato a questa conclusione: l’unica ragione per cui non sono normale è perché nessuno mi considera normale.”

TRAMA
August Pullman, soprannominato Auggie, è un bambino nato con una malformazione facciale che, dopo anni passati in casa e protetto dalla sua famiglia, deve affrontare per la prima volta la scuola.
Nonostante la sfortuna e i giudizi delle persone, Auggie ha degli amici e una famiglia meravigliosa che cercheranno di aiutarlo nei momenti felici e meno felici dell’anno scolastico.
Il libro è diviso in otto parti, e ogni parte viene raccontata da un personaggio e introdotta da una citazione tratta da una canzone che fa da colonna sonora a questa storia molto speciale.

“La mamma ha sempre avuto questa abitudine di chiedermi come mi sentissi rispetto a una certa cosa su una scala da uno a dieci. Tutto è cominciato dopo l’operazione alla mascella, quando non potevo parlare perché avevo la bocca cucita con del filo metallico.
Mi avevano preso un pezzo di osso dal bacino e lo avevano inserito nel mento per farlo sembrare più normale, perciò sentivo male in un sacco di posti. La mamma indicava un punto delle medicazioni, e dovevo alzare le dita per dirle quanto mi faceva male. Uno significava pochissimo. Dieci significava tantissimo. Poi, quando il dottore passava per il suo giro, la mamma gli diceva se c’erano punti da sistemare o cose simili. La mamma in certi casi è diventata proprio brava a leggermi nel pensiero.”

AUTORE
R.J. Palacio è una scrittrice e grafica americana nata nel 1963.
Oltre al suo best-seller “Wonder”, ha pubblicato anche tre libri dove viene raccontata la storia di Auggie dal punto di vista di alcune persone che hanno conosciuto il ragazzino: “Il libro di Julian”, “Il libro di Christopher”, “Il libro di Charlotte”.
Oltre a questi tre libri, è stato pubblicato in Italia “365 giorni con Wonder”, un libro con tutti i precetti del professore di Auggie.
In Italia, tutti i libri sono stati pubblicati dalla Giunti Editore.

ADATTAMENTO CINEMATOGRAFICO
Il libro è stato oggetto di un adattamento cinematografico uscito nel Novembre 2017 negli Stati Uniti e nel Dicembre dello stesso anno è arrivato nelle sale italiane.
Diretto da Stephen Chbosky (“Noi siamo infinito”), nel cast troviamo Jacob Tremblay, che interpreta il piccolo Auggie e Julia Roberts, che ha il ruolo della sua mamma.

COMMENTO PERSONALE
Questa storia, così attuale e profonda, merita un’attenta lettura e una conseguente riflessione, in quanto è un libro che ci vuole insegnare tante cose… una su tutte, quella di non giudicare una persona per l’aspetto esteriore e per il suo passato.
Lo raccomando a tutte le età, dai 10 anni in su soprattutto, perché a mio parere questo libro non deve essere solo letto dai bambini, ma anche dai loro genitori.
Se a me è piaciuto? Si, mi è piaciuto un sacco! Anzi, l’ho adorato!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...