Rapid Fire Booktag

rapid fire.jpg

Buonsalve a tutti miei dolcissimi lettori sognatori e bentornati qui sul blog!

Malgrado la sessione invernale tuttora in corso, sono riuscita a trovare qualcosa da pubblicare, quel qualcosa di originale e un po’ “fuori dalle righe” che ultimamente mancava; infatti, gironzolando su Youtube mi sono divertita a cercare qualche booktag, che da tantissimo tempo non pubblicavo! E ho trovato questo giochino, dove però non dobbiamo abbinare un libro ad un determinato punto bensì, rispondere a delle domande sulle nostre abitudini librose! Pronti per 24 domande a bruciapelo? Si parte!

  1. E-book o libro fisico?
    Libro fisico, per tutta la vita! Dopo tutto, ma quanto è bello avere un contatto con un libro in carne e ossa.. opsss… in carta e inchiostro?
  2. Copertina rigida o copertina flessibile?
    Se devo essere sincera, preferisco rispondere che preferisco entrambi i formati. Non mi cambia nulla alla fine!
  3. Shopping online o in negozio?
    Io sono solita andare nelle librerie a comprare i libri, ma se dovessero servirmi dei libri che sono difficilmente reperibili in queste ultime, preferisco affidarmi allo shopping online. Lo uso pochissimo, principalmente per comprarmi quei libri che mi servono per l’università! In genere uso Amazon, e mi sono sempre fidata del loro servizio!
  4. Trilogie o serie?
    Entrambe. Perché con le trilogie ci puoi mettere meno libri per sapere il finale della storia, invece, con le serie, l’attesa di sapere il finale sale sempre!
  5. Eroi o cattivi?
    Eroi per tutta la vita! Anche perché sono loro, sia in negativo che in positivo, che cambiano il discorso della storia!
  6. Un libro che vuoi che tutti leggano
    Rispondo a questa domandona con una trilogia… La trilogia di “The Selection”, scritta da Kiera Cass! Ormai ne ho parlato tante e troppe volte di questa meraviglia, e niente, ve la straraccomando!
  7. Un libro che è poco considerato
    Un libro poco considerato che mi è piaciuto molto? “L’elmo del terrore” di Viktor Pelevin! L’ho molto apprezzato, una leggenda raccontata in chiave moderna!
  8. L’ultimo libro che hai finito
    “Un segreto non fa rumore” di Sophie Laguna. L’ho trovato un po’ angosciante in alcuni punti, ma mi è piaciuto!
  9. L’ultimo libro che hai comprato
    “Il segno dei quattro” di Arthur Conan Doyle, che ho comprato lo scorso Gennaio, tra l’altro, mia attuale lettura!
  10. Cosa usi come segnalibro?
    Ho un astuccetto con dentro un sacco di segnalibri! Ci sono segnalibri di tutti i tipi, segnalibri con l’elastico, segnalibri con le città, segnalibri illustrati… Quando inizio un libro nuovo, ho la mania di pensare tre quarti d’ora al segnalibro, insomma, un po’ come abbinare un accessorio a un vestito!
  11. Libri usati: SI o NO?
    Assolutamente SI! Adoro i libri “di seconda mano”, perché con il loro profumo di “vecchio” hanno sempre una storia da raccontare!
  12. Top 3 dei tuoi generi preferiti
    Young Adult, romanzi per ragazzi e narrativa in generale. Leggo un po’ di tutto!
  13. Prendere in prestito o comprare?
    Prendere in prestito! Frequento tantissimo la biblioteca del mio paese al fine di trovare qualche idea!
  14. Personaggi o trama?
    Trama. La trama mi dà già una mezza idea di come sarà il libro che leggerò!
  15. Libri corti o libri lunghi?
    Libri corti! I libri lunghi (tipo i mattonazzi di 600 e passa pagine) mi mettono molta ansia nel finirli!
  16. Capitoli lunghi o capitoli corti?
    Preferisco i capitoli intermedi.
  17. Dicci i primi tre libri che ti vengono in mente.
    “Storia di una ladra di libri” di Markus Zusak, “Colpa delle stelle” di John Green e “Still Alice” di Lisa Genova.
  18. Libri che ti fanno ridere o piangere?
    Libri che mi fanno piangere. Perché molte volte sono quelli i libri che ti fanno capire il senso del mondo che ci circonda.
  19. Il nostro mondo o un mondo fantastico?
    Entrambi. A volte è bello rifugiarsi in un mondo fantastico, ma in questi tempi spesso è il caso di scappare dalla fantasia e di vivere il nostro mondo!
  20. Audiolibri si o no?
    Non ho ancora avuto il modo di provare gli audiolibri (a parte una volta che ho avuto modo di sentire qualche stralcio!) ma penso che possono essere utili in quelle situazioni in cui sei molto impegnato, per esempio durante i lunghi viaggi o le pulizie di casa! Detto ciò, per me è si!
  21. Giudichi mai un libro dalla sua copertina?
    Qualche volta. Non lo faccio così spesso.
  22. Adattamento cinematografico o televisivo?
    Adattamento cinematografico, perché nelle serie tv bisogna vedersi tutto in più puntate ed è facile perdere il filo, invece con i film si ha tutto insieme!
  23. Un adattamento cinematografico che ti è piaciuto più del libro?
    Nessuno. Quando leggo un libro che diventa un film, difficilmente preferisco vedere il film! Al massimo faccio il contrario, ovvero, preferire il libro al film!
  24. Serie o libri singoli?
    Libri singoli!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...